CROSS DEI DUE LAGHETTI – VERRONE

Domenica ricca di soddisfazioni per il Roata Chiusani, al 4° Cross dei Due Laghetti di Verrone del 27 Gennaio, valido come 1a prova CdS regionali Assoluti di Cross e 2a prova Giovanile.
Per il Roata, nella prova sui 10 km, grande prestazione di Tommaso Crivellaro e del Presidente Luca Massimino che fin dal primo dei 5 giri impongono il loro ritmo con opportuni cambi alla testa della corsa, per poi allungare a metà gara e giungere rispettivamente primo e secondo al traguardo a pochi secondi di distanza. Il cronometro registra 34’03” per Tommaso e 34’06” per Luca, prestazioni ottenute su un percorso impegnativo e muscolare, di qualche centinaio di metri più lungo dei 10km previsti. Completa il podio maschile Manuel Solavaggione (Pod.Valvaraita) in 34’10”. Vittoria di categoria SM45 per Massimo Galliano, 19° assoluto in 35’42”, e per Enrico Aimar (SM35), secondo posto SM40 per Davide Martina, 21° in 36’07” su 124 classificati.

Sempre per il Roata, negli 8km riservati agli juniores vittoria di Mattia Galliano in 28’10 che stacca in volata Leonardo Geretto (Dragonero), terza piazza per Giovanni Cotti (Sport Project VCO), bene anche Vincenzo Maio (26°)
Nei 3km della categoria Cadetti Davide Galliano chiude 10° in 12’07” su 82 classificati.
Nei 6km Allievi, 36a piazza per Rida Barbach in 21’14”

Dopo la prima prova del 27 Gennaio, l’Atetica Roata Chiusani guida la classifica maschile promesse/senior, mentra l’Atletica Saluzzo è in testa a quella femminile.

Atletica Roata Chiusani